Gallerie chiuse

Chiuse di nuovo le gallerie a Pisogne per lavori urgenti

Dalle 7.30 di questo martedì 5 giugno la Provincia di Brescia ha chiuso il tratto di Sebina orientale 510 nel tratto in galleria compreso tra Toline Gratacasolo, per un tombotto di scarico delle acque di infiltrazione che provengono dal sovrastante versante montuoso, caratterizzato da una grande vena di gesso.

Già nei giorni scorsi quel tratto di strada era stato chiuso per lavori straordinari, sempre nello stesso luogo dove l’acqua, che scorre sulla vena di gesso, non filtra nel terreno e preme sulle pareti a monte della galleria, provocando spesso allagamenti della sede stradale. Nella notte alcuni automobilisti hanno segnalato alla Polizia stradale il problema di altra acqua abbondante sulla sede stradale al chilometro 36,500. L’impresa appaltatrice dei lavori stradali per la Provincia di Brescia nel tratto interessato ha quindi impostato il cantiere e deviato il traffico sulla vecchia litoranea, passando per Pisogne e Toline. All’interno della galleria hanno operato mezzi di cantiere con un’autobotte idrovora che ha pescato l’acqua dal tombotto sovraccarico e l’ha travasata sull’altro lato della galleria per farla defluire al lago, mentre al di sotto del manto stradale e nel tombotto dove scorre l’acqua gli operai della ditta hanno provveduto a spalare fango, ghiaia e ciottolame per consentire la pervietà del canale. Approfittando della chiusura temporanea della galleria, altri operatori hanno provveduto a fresare le parti d’asfalto più ammalorate per riasfaltarli nel più breve tempo possibile. Il tratto chiuso delle due gallerie dovrebbe riaprire in giornata.

 

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Incidente a Onore, muore un 84enne

Tragico incidente stradale mercoledì 1 dicembre a Onore, sulla strada provinciale in località Ombregno. Vittima un uomo di 84 anni , Giovanni Migliorati, che viaggiava