La società Val Cavallina Servizi ha comunicato con una circolare urgente che: “A seguito delle code verificatesi all’accesso dei centri di raccolta dei paesi ove si è proceduto alla riapertura delle stazioni ecologiche, per questioni di sicurezza interna ed esterna si ritiene opportuno non procedere alla riapertura del centro di raccolta di Castro che era prevista venerdì 17 aprile e dunque il centro di raccolta rimane chiuso.

Su richiesta dell’Amministrazione comunale di Lovere, per venire incontro alle esigenze della cittadinanza, Val Cavallina Servizi S.r.l. organizzerà però per giovedì 23 aprile una raccolta straordinaria gratuita porta a porta del verde, previa prenotazione da parte dei singoli cittadini. Chiunque avesse necessità di usufruire del servizio dovrà telefonare all’Ufficio Tecnico del Comune al numero 035 983623 interno 4 e lasciare nome, cognome, indirizzo e recapito telefonico entro e non oltre le ore 17.00 di martedì 21 aprile. Si rammenta che la frazione “sfalci e ramaglie” dovrà essere esposta dai cittadini in sacchi di plastica dal peso massimo di 20 kg entro e non oltre le ore 6.00 di giovedì 23 aprile.