Che tempo farà nelle Valli bergamasche? Il meteo da lunedì 25 giugno a domenica 1 luglio.


LUNEDI’

Giornata caratterizzata da un po’ variabilità in Lombardia per la presenza di correnti orientali in Valpadana; non mancheranno comunque ampie e belle schiarite sulle pianure, specie occidentali; rischio di qualche acquazzone o temporale, più probabile su Prealpi e pianure orientali della regione. Temperature senza variazioni di rilievo o in lieve aumento, con massime tra 24 e 28°C.

 

MARTEDI’

La pressione aumenta da Ovest favorendo una giornata abbastanza soleggiata in Lombardia; possibilità di qualche nuvola mattutina e isolati temporali o brevi rovesci pomeridiani sulle Prealpi centro-orientali. Temperature in lieve aumento, clima caldo ma molto gradevole.

 

MERCOLEDI’

Un campo di alta pressione che si rafforza sull’Europa occidentale, protegge inizialmente anche il Nord Italia. Giornata in prevalenza soleggiata con un po’ di nubi cumuliformi in sviluppo pomeridiano su Alpi e Prealpi con temporali sparsi dal pomeriggio. Tra sera e notte possibile qualche fenomeno anche sulle pianure per l’ingresso di un impulso instabile da Nord Est. Temperature in rialzo con valori massimi prossimi ai 30 gradi in pianura.

 

GIOVEDI’

Un impulso di aria più fresca scivola verso il Nord Italia determinando una giornata variabile in Lombardia, con qualche acquazzone sparso e nuovi temporali dal pomeriggio dalle Prealpi verso le pianure. Attendibilità della previsione bassa.

 

VENERDI’

un campo di alte pressioni abbraccia la Regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque. Nello specifico su basse pianure occidentali, basse pianure orientali, pedemontane-alte pianure e Prealpi occidentali cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata; sulle Orobie cieli in prevalenza poco nuvolosi o parzialmente nuvolosi, salvo maggiore variabilità  nelle ore centrali della giornata; sulle Prealpi orientali cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata, salvo la presenza di qualche addensamento serale; sulle Alpi Retiche nubi sparse alternate a schiarite per l’intera giornata. Temperature in generale aumento, con estremi di 18°C e punte di 32°C. Venti deboli settentrionali in rotazione ai quadranti sud occidentali; molto deboli settentrionali in attenuazione e in rotazione ai quadranti sud occidentali in quota. Zero termico nell’intorno di 3550 metri.

 

SABATO

un campo di alte pressioni abbraccia la Regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque. Nello specifico su basse pianure occidentali, basse pianure orientali, pedemontane-alte pianure, Prealpi occidentali e Prealpi orientali cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata; sulle Orobie cieli in prevalenza poco nuvolosi o parzialmente nuvolosi, salvo maggiore variabilità  nelle ore centrali della giornata; sulle Alpi Retiche nubi sparse alternate a schiarite per l’intera giornata con tendenza ad ampi rasserenamenti in serata. Temperature in generale stabili, con estremi di 18°C e punte di 32°C. Venti deboli settentrionali in rotazione ai quadranti sud occidentali; molto deboli settentrionali in attenuazione e in rotazione ai quadranti sud occidentali in quota. Zero termico nell’intorno di 3900 metri.

 

DOMENICA

un campo di alte pressioni abbraccia la Regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque. Nello specifico su basse pianure occidentali, basse pianure orientali, pedemontane-alte pianure, Prealpi occidentali, Orobie, Prealpi orientali e Alpi Retiche cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata. Temperature in generale calo, con estremi di 18°C e punte di 32°C. Venti deboli settentrionali in rotazione ai quadranti sud occidentali; molto deboli settentrionali in attenuazione e in rotazione ai quadranti sud occidentali in quota. Zero termico nell’intorno di 4150 metri.


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *