Champions League: sulla strada dell’Atalanta c’è il Paris Saint Germain

C’è un avversario, il Paris Saint Germain: il sogno dell’Atalanta Bergamasca Calcio ai quarti di finale della Champions League è realtà. La competizione più prestigiosa d’Europa riprenderà il 7 ed 8 agosto con le quattro partite residue degli ottavi di finale (Juventus-Lione, Barcellona-Napoli, Chelsea-Bayern Monaco e Manchester City-Real Madrid). Dal 12 al 23 agosto la “final eight” sarà a Lisbona, con sette partite secche (quattro nei quarti, due semifinali e la finalissima). Saranno utilizzati lo Stadio da Luz del Benfica (che ospiterà anche la finale) e lo Stadio José Alvalade dello Sporting e si giocherà sempre alle 21.  L’Atalanta nel sorteggio di Nyon (che si è avvalso dell’ex juventino portoghese Paulo Sousa) ha pescato il Paris Saint Germain. Se il sogno dovesse continuare in semifinale i neroazzurri troverebbero la vincente che scaturirà dallo scontro fra Lipsia ed Atletico Madrid.
Per la Juventus (qualora dovesse battere il Lione negli ottavi) ci sarà poi la vincente fra Real Madrid e Manchester City (in vantaggio questi ultimi), mentre se in Napoli supererà il Barcellona, ci sarà lo scoglio del Bayern Monaco (già avanti 3-0 nell’andata ottavi sul Chelsea). Juventus e Napoli dovrebbero poi trovarsi eventualmente in semifinale.  Tutto da decidere l’eventuale accesso agli stadi da parte del pubblico: c’è tuttora un a piccola speranza che l’UEFA autorizzi una seppur minima presenza.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli