Elicottero bosco

Cercatore di funghi soccorso in Val Paghera di Vezza d’Oglio

Nel pomeriggio di lunedì 30 luglio un cercatore di funghi in Val Paghera di Vezza è scivolato per una decina di metri e ha riportato diversi traumi.

Dopo l’attivazione da parte della Centrale operativa, in pochi minuti cinque tecnici della Stazione di Temù – V Delegazione Bresciana e il SAGF – Soccorso alpino Guardia di Finanza, sono arrivati sull’intervento. L’uomo, residente a Rudiano, era riverso in un canale, ferito ma vivo. Recuperato con il verricello calato dall’elicottero dell’elisoccorso di Trento (gli elicotteri di Brescia e Bergamo erano impegnati in altre missioni di soccorso) è stato trasportato all’ospedale di Cles. La figlia dell’uomo ha avuto un malore temporaneo ma poi si è ripresa ed è ridiscesa a valle.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare