Cerca
Close this search box.

Celebrazione della Giornata della Memoria a Lovere

Da gennaio 27 a febbraio 12, Lovere ospiterà una serie di eventi multimediali per celebrare la Giornata della Memoria, dedicata alle vittime dell’Olocausto. ANPI, CGIL, CISL e FIVIL hanno organizzato tre momenti di riflessione per mantenere viva la memoria delle vittime della Shoah e partecipare alla commemorazione della Giornata Mondiale della Memoria, che si celebra il 27 gennaio. “Mai come in questo momento, in un mondo dove ogni giorno si moltiplicano episodi di razzismo, di intolleranza e di xenofobia, è importante celebrare il Giorno della Memoria”, ha dichiarato Francesco Corna, segretario generale di CISL Bergamo. Il programma delle iniziative prevede la proiezione del film “Gli Invisibili” di Claus Räfle, presentato dalla ricercatrice Grazia Milesi il 27 gennaio alle 20:30 al Circolo dei lavoratori di Lovere; lo spettacolo teatrale “NaziEuropa” di e con Beppe Casales il 3 febbraio alle 20:30 all’Auditorium di Villa Milesi; e la mostra fotografica e documentaria “Shoah, il sonno della ragione genera mostri” di Alessio Domenighini dal 5 al 12 febbraio presso Palazzo Zitti di via Oprandi. “Non bisogna mai dimenticare, e occorre far conoscere la tragedia dell’Olocausto alle nuove generazioni, attraverso il racconto di chi l’ha vissuto. La democrazia, la tolleranza, l’eguaglianza sono valori da salvaguardare e trasmettere ai giovani”, ha concluso il sindacalista.

Condividi:

Ultimi Articoli

Profumi di Collina

Domenica 26 maggio la Collina del lago sarà teatro della manifestazione «Profumi di Collina – A spasso con Solferino» promossa dalla Pro Loco. La manifestazione