Cassardo.jpg

Cassardo soccorso sul Gasherbrunn VII da Denis Urubko

Francesco Cassardo, il medico alpinista 30enne di Rivoli precipitato dal Gasherbrum VII in Pakistan, è stato finalmente soccorso e trasportato in elicottero in ospedale. Tra i quattro alpinisti giunti in suo soccorso c’è anche il Denis Urubko, forte alpinista russo che abita a Nembro, Con lui ci sono due alpinisti polacchi e il canadese Don Bowie.

Il compagno di cordata Cala Cimenti che ha soccorso Francesco Cassardo dopo la caduta di 500 metri e lo ha vegliato a lungo ha dato la notizia dei soccorsi con un messaggio su Facebook alle 4.30 di lunedì 22 luglio 2019: “Francesco è sull’elicottero verso Skardu. Cala scende a piedi! Grazie mille a tutti, grazie di cuore!”. Dapprima, Francesco Cassardo è stato trasportato al campo base avanzato dal suo amico e compagno di cordata Cala Cimenti e da altri 4 alpinisti giunti in suo soccorso, tra questi il russo Denis Urubko che vive a Nembro. Hanno improvvisato una slitta e dopo aver immobilizzato il 30enne di Rivoli lo hanno portato fino al campo base dove ha trascorso la notte al coperto e con una bombola di ossigeno. Quindi è stato elitrasportato all’ospedale di Skardu dove verrà curato. Le sue condizioni sono gravi ma è sempre rimasto vigile. Le operazioni di soccorso sono state seguite da Agostino Da Polenza di EvK2 che, da Bergamo, ha coordinato i soccorsi condotti da Urubko.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli