Case vacanze, boom di richieste

Il mercato immobiliare ha un sussulto per una impennata di richieste di affitti di case e appartamenti per le vacanze. La spiegazione sta tutta nella diffidenza di molti a preferire la vacanza in albergo non sapendo chi sarà il tuo vicino e quali sono le regole comportamentali. Meglio quindi avere uno spazio tutto familiare dove gli ospiti sono rigorosamente autorizzati e conosciuti.

A spingere il fenomeno anche una serie di relazioni, pubblicate in questi giorni, dove emerge che le zone soggette a scarso inquinamento durante l’arco dell’anno hanno meglio resistito all’impatto con il virus

Tutto questo proprio nel momento in cui si tenta di fare ripartire l’industria turistica; regole ferree per il personale addetto alle pulizie alle prese con processi di disinfezione ad ogni cambio di ospiti e l’obbligo di conservare i dati degli ospiti per alcune settimane in modo da garantire la tracciabilità

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli