Cancelli chiusi al Piana di Lovere

La disposizione è arrivata nel tardo pomeriggio di venerdì 19 febbraio: da oggi l’Istituto Superiore Ivan Piana di Lovere e il Serafino Riva di Sarnico ripristinano la DaD al 100%, per due settimane.

Si tratta di una proposta dell’ATS di Bergamo ai sindaci, visto il significativo numero di positività riscontrato tra gli studenti dei due istituti.

«È un provvedimento cautelativo, visto l’incremento dei casi verificatosi nel distretto, che serve a tutelare i cittadini dei due comuni» ha dichiarato il direttore generale dell’ATS di Bergamo Massimo Giupponi.

La decisione è stata presa di comune accordo con i sindaci dei due rispettivi paesi, Alex Pennacchio e Giorgio Bertazzoli, e il confronto ha coinvolto anche i presidenti di Monte Bronzone Basso Sebino Alberto Maffi e dell’Alto Sebino Patrick Rinaldi, oltre al presidente del Distretto Bergamo Est, Gabriele Cortesi e la direttrice dell’ufficio scolastico provinciale Patrizia Graziani.

A un anno dallo scoppio della pandemia e della didattica a distanza, il Covid non molla la presa.

Maria Ducoli

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli