capitano salvatore malvaso

Cambio ai vertici dei Carabinieri di Breno

 

Il Tenente Colonnello Salvatore Malvaso, comandante della compagnia carabinieri di Breno, dopo 5 anni di lavoro al comando della Vallecamonia, andrà a comandare la Compagnia di Pavia. Anche il suo braccio destro, il Luogotenente Giovanni De Mola, dopo 25 anni di attività, lascia Breno per Bellusco, in provincia di Monza Brianza.

 

Domenica 2 settembre l’Amministrazione comunale di Breno, anche in rappresentanza delle altre amministrazioni camune, ha organizzato una cerimonia di saluto ai due apprezzati e stimati militari dell’Arma alle ore 18.00 al teatro delle Ali, alla presenza di autorità civili, militari e religiose. L’Amministrazione comunale di Breno ha deciso di conferire ai due militari la cittadinanza onoraria e durante il Consiglio comunale prossimo saranno formalizzati tutti i documenti e gli atti amministrativi che legheranno i due militari alla cittadina e alla Valle Camonica. A succedere al colonnello Salvatore Malvaso alla guida della compagnia carabinieri di Breno sarà il capitano Filiberto Rosano, proveniente dalla compagnia di Sesto San Giovanni, nato a Formia nel settembre 1977. Il Luogotenente Giovanni De Mola potrebbe essere sostituito dall’attuale comandante della stazione di Artogne, il Maresciallo capo Massimiliano Addonisio (notizia, quest’ultima, non ancora confermata). 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli