Civile BS panormaica.jpg

Cade in giardino mentre sta potando una pianta

Martedì 5 giugno un giardiniere di 47 anni è rimasto vittima di un infortunio sul lavoro in via Vittorio Trainini a Brescia, poco prima delle 10.30. L’uomo era impegnato sul balcone di una palazzina residenziale al civico 2 per potare alcune piante e compiere operazioni di giardinaggio.

A un certo punto avrebbe perso l’equilibrio e cercato inutilmente e in ogni modo di aggrapparsi a un sostegno, ma è precipitato per circa venti metri cadendo in piedi nel giardino privato interno. In quelle condizioni e dolorante è stato notato da un residente che per primo lo ha soccorso, chiamando poi il proprietario dell’appartamento dove stava lavorando. La richiesta di aiuto al 112 è stata immediata facendo arrivare sul posto l’automedica in appoggio a un’ambulanza della Croce Bianca di Brescia che hanno trasportato lo sfortunato addetto in codice rosso all’ospedale Civile cittadino: si trova in prognosi riservata con varie fratture a caviglie e ginocchia. Sul luogo sono poi giunti anche i tecnici dell’Agenzia di Tutela della Salute e i Carabinieri della compagnia di Brescia.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare