Cerca
Close this search box.

Cadono dei massi a Dosso di Azzone: otto persone fuori casa

Momenti di paura a Dosso, frazione di Azzone, dove questa mattina alcuni massi si sono staccati dalla montagna ed hanno invaso la strada provinciale 59 che collega la valle si Scalve con Brescia attraverso la località di Borno. La strada è stata chiusa al transito mentre 8 persone sono state allontanate dalle loro abitazioni per paura di altri distacchi. Domani mattina sono attesi i tecnici della Regione che unitamente a quelli della Provincia faranno il punto della situazione L’area interessata dallo smottamento è quella che si trova a monte rispetto ad alcune abitazioni: in particolare, nello spazio tra due case alcuni massi sono caduti fino alla carreggiata. A preoccupare è stata la caduta di un masso di un metro cubo di roccia circa che ha raggiunto la strada, fortunatamente in un momento in cui nessuno transitava in zona. I tecnici della Regione sono attesi martedì 21 marzo per i primi interventi.

Condividi:

Ultimi Articoli

Luigi Ravasio. Le regole dell’astrazione

Sarà aperta domenica 21 aprile presso la Galleria dell’Accademia Tadini di Lovere (Bg) la mostra “Luigi Ravasio. Le Regole dell’astrazione”. La mostra nasce dalla donazione