Parapendio

Cade con il parapendio a Vigano S. Martino

 Atterraggio di emergenza sul basso Sebino per un 58enne di Rodengo Saiano che avrebbe perso il controllo del parapendio con cui stava sorvolando la località Gazzenda, nel Comune di Adrara San Martino.

E’ accaduto dopo le 14.00 di sabato 17 dicembre: l’uomo ha riportato traumi in diverse parti del corpo anche se nessuno di grave entità. Il decollo era avvenuto nella zona di Gaine sopra Adrara prossimità  della croce di Predore, area utilizzata dagli appassionati del parapendio e del deltaplano per le fasi di decollo. Era ormai vicino all’atterraggio in Campomatto, presso Gazzenda quando improvvisamente è finito a terra con il parapendio chiuso, riportando traumi in diverse parti del corpo. Sulle cause dell’incidente sono in corso accertamenti da parte dei Carabinieri di Sarnico intervenuti dopo che la vicenda era stata segnalata al 118 che ha inviato una ambulanza dei volontari della Croce di Blu di Sarnico. Il ferito è stato trasferito ai Civili di Brescia dove è stato ricoverato in osservazione.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli