Bus navetta bloccato al passaggio a livello

Attimi di paura per 100 passeggeri del bus-navetta Sulzano-Pisogne rimasto bloccato all’interno del passaggio a  livello.

Verso l’una della notte tra lunedì e martedì, una navetta di BresciaTrasporti con a bordo un centinaio di persone è rimasta bloccata nel passaggio a livello, mentre viaggiava da Sulzano verso Pisogne. I passeggeri sono subito scesi ed è stato segnalato quanto accaduto per bloccare il treno in arrivo. Pare che si sia trattato di un errore dell’autista, già sanzionato per quanto avvenuto, che sarebbe passato nonostante la luce rossa del semaforo. Tra il bus e le rotaie c’era comunque circa un metro e mezzo di distanza, ma sembra che i passeggeri terrorizzati abbiano forza le porte per scendere, a seguito del rifiuto del conducente ad aprirle. Il convoglio Trenord alla fine è passato di fronte all’autobus a bassissima velocità.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli