Brutta caduta per Sofia Goggia nel supergigante a Garmisch Parterkirchen questa domenica 9 febbraio: quarta nella discesa libera di sabato 8, Sofia è scivolata poco dopo il terzo intermedio, impattando pesantemente inoltre con il viso contro il telo di porta, superando le protezioni e incastrarsi nelle reti.

L’azzurra era uscita già sbilanciata dal “salto della funivia”, commettendo nel tratto più tecnico un errore che ha rischiato di costarle caro. Nonostante la paura, la campionessa olimpica si è rimessa in piedi e ha raggiunto un po’ frastornata il traguardo. Dolorante al braccio sinistro, Sofia ha lasciato subito il campo di gara per  raggiungere l’ospedale locale dove nelle prossime ore sarà sottoposta agli accertamenti del caso. Terminato il weekend bavarese, la Nazionale Italiana si trasferirà a Kranjska Gora per preparare lo slalom gigante in programma sabato 15 febbraio, una prova che potrebbe veder nuovamente protagonista Sofia Goggia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *