Polizia controlli caselli.jpg

Bresciano semina il panico in A4

In 33enne di Chiari, al volante della sua Audi A5, viaggiava zigzagando tra le corsie dell’autostrada A4 tra i caselli di Vicenza Est e Grisignano di Zocca, in direzione Venezia, andando più volte contro il guardrail.

L’episodio, successo nei giorni scorsi, ha richiesto l’intervento della polizia stradale di Schio che, a seguito delle segnalazioni di molti automobilisti è intervenuta bloccando l’uomo alla guida dopo un breve inseguimento. Il conducente, che è apparso in uno chiaro stato di alterazione, è stato portato all’ospedale San Bortolo dove è risultato positivo al test sull’assunzione di cocaina. Inoltre gli agenti hanno trovato all’interno della sua auto un taser detenuto illegalmente. Per l’uomo è scattato il ritiro della patente e il sequestro dell’auto oltre a varie denunce compreso quella per detenzione di oggetti atti a offendere.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli