record export brescia

Brescia: record storico dell’export

E’ record per quanto riguarda l’export nel 3 trimestre dell’anno per le imprese bresciane: a settembre 2017 è stata infatti raggiunta quota 11,647 miliardi di euro nei primi nove mesi dell’anno ed hanno battuto anche il record storico del terzo trimestre, risalente al 1991, con un valore delle vendite oltre confine di 3,761 miliardi di euro.

Nei primi nove mesi dell’anno, su base tendenziale, le esportazioni nella provincia bresciana crescono del 7,5 per cento, più rapidamente della media regionale e nazionale del +7,3 per cento. Il quadro emerge dalle elaborazioni dell’Associazione industriale bresciana e della Camera di commercio sulla base dei dati Istat. In testa alle esportazioni le attività di trattamento dei rifiuti (+41,9%), seguite da metalli di base e prodotti in metallo (+10,6%), articoli in gomma e materie plastiche (+10,6%), legno e prodotti in legno (+10%), sostanze e prodotti chimici (+9,8%), alimentari (+7,6%), apparecchi elettrici (+7%) e i mezzi di trasporto (+5,9%). I mercati che crescono maggiormente sono: Brasile (+33%), Turchia (+32,8%), India (+29,9%), Russia (+15,5%), Germania (+13,9%) e Spagna (+12,8). In valore assoluto il principale sbocco resta la Germania con 2,375 miliardi.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare