pendolaria 2017

Brescia-Parma tra le linee peggiori d’Italia

La linea ferroviaria Brescia – Parma si classifica – in questo caso una highlights dai connotati negativi – al quinto posto tra le linee peggiori d’Italia.

A confermare – o riconfermare. La classifica non si discosta molto dai posizionamenti degli anni precedenti – sono i particolari disagi riscontrati dai pendolari della tratta lombarda. Il treno percorre i 9 chilometri da Brescia a Parma (e viceversa) a 46 km/h di media, tra disagi, rallentamenti e ritardi.

Al primo posto della classifica la linea Roma Lido (che si riconferma la peggiore d’Italia), seguita da: Circumvesuviana, Reggio Calabria-Taranto e Verona Rovigo. Nelle posizioni più basse, al sesto posto Agrigento-Palermo, seguono poi: Settimo Torinese-Pont Canavese, Campobasso-Roma, Genova-Savona-Ventimiglia, Bari-Corato-Barletta.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

MULINI MACINA CULTURA

Ci accompagnerà fino alla fine di ottobre Mulini Macina Cultura, la rassegna di eventi che ha preso vita in Valle Camonica lo scorso 4 settembre,

Le tante sorprese di un ghiacciaio

L’Università degli Studi di Brescia e in collaborazione con «Umanesimo artificiale» e «Idee di volumi” ha dato vita a un’iniziativa denominata “un suono in estinzione”