Braone, Oltre il velo dell’Islam

Si terrà sabato 4 giugno a Braone la presentazione del libro “Femminismi musulmani. Un incontro sul Gender Jihād”, libro dedicato alla condizione delle donne dell’Islam.

A partire dalle 20.45 presso la Sala polivalente presso la scuola primaria, comincerà la conferenza stampa “Oltre il velo, la condizione delle donne nell’islam”. Durante la serata interverranno le quattro autrici del libro, Ada Assirelli, Marisa Iannucci, Marina Mannucci, Maria Paola Patuelli, che racconteranno dell’incontro di donne fra loro diverse. Donne italiane e marocchine, musulmane e cattoliche oppure laiche e non credenti, donne di cui il libro è testimone.

L’incontro, avvenuto a Ravenna, è stata valida occasione di ricerca e di riconoscimento, quando la relazione fra donne diverse si è fatta paziente e si è scoperta l’esistenza di un elemento comune e arcaico, il patriarcato, che con radici profonde attraversa epoche, culture e continenti fra loro lontani.
Un ritrovo che dunque è tramutato in una scoperta e in un comune percorso di ricerca e di riconoscimento, possibile quando la relazione fra donne tra loro diverse viene mostrata nella sfera pubblica assmendo così il carattere dell’azione politica, che segnala la dimensione civile e non solo culturale e interiore dell’incontrarsi.

L’appuntamento di sabato si inserisce negli eventi del Festival Abbracciamondo 2016 ed è organizzato in collaborazione con l’associazione di promozione sociale equAnime, con STORiE di Schiribis e Puntoacapo e con il Comune di Braone.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli