Borno ha accolto Roberto Rigali che portava al collo la medaglia d’argento vinta ai Mondali di Budapest

Borno ha riservato un autentico bagno di folla a  Roberto Rigali vicecampione del mondo nella staffetta 4×100,. Più di 1000 persone hanno preso parte alla cerimonia  organizzata dall’amministrazione comunale  per salutare il cittadino che si è reso protagonista di una gara- quella dei mondiali di Budapest – che rimarrà nella storia

Roberto Rigali è nato a Esine  il 7 gennaio 1995. La sua passione per questo sport inizia nel 2011 dopo aver abbandonato lo sci alpino per problemi di salute. Frequenta il corso di laurea in Scienze Motorie. Non fa parte di nessun corpo militare, tra le sue passioni il gokart.

Condividi:

Ultimi Articoli