autobus linea.jpg

Bloccati dopo aver rapinato autista di autobus di linea

Un autobus della linea 15 che percorre la tratta Mompiano-Chiesanuova a Brescia, seguito a distanza da una Ford Focus grigia con a bordo un 34enne e un 26enne marocchino residenti l’uno a Coniolo di Orzinuovi e l’altro a Rudiano, è stato sorpassato dall’auto che ha inchiodato davanti al pullman.

 

A quel punto i due nordafricani sono scesi dall’auto e con una scusa hanno avvicinato l’altro autista per quella manovra. Ma era solo un escamotage, perché subito dopo uno di loro ha tenuto fermo il braccio dell’autista e l’altro gli ha rubato il gioiello. Poi la coppia si è data alla fuga, ma senza risultato. Infatti, il conducente ha ritrovato poi i due in via Togni e infine, quando ha notato di nuovo il veicolo ha deciso di mettersi di traverso. Bloccando la corsa dei due rapinatori, ha poi allertato il 112 chiedendo l’intervento della Polizia. Sul posto è giunta una Volante che ha trovato addosso a uno di loro ancora l’orologio depredato. E’ stato quindi restituito all’autista, mentre i due, entrambi con precedenti, sono stati arrestati e finiti nel carcere di Canton Mombello in città.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia rimane gialla

Il governatore della Lombardia Attilio Fontana ha confermato che la Regione resta in zona gialla. “Lo confermano i dati del monitoraggio settimanale della cabina di