Biker verricello

Biker recuperato in un dirupo a Riva del Garda

Un biker, italiano residente in zona Riva del Grada, è caduto nella giornata di lunedì 25 giugno durante un’escursione in mountain bike. L’allarme è stato lanciato dallo stesso biker dopo essere caduto sulla strada tra Baita Segalla e Passo Rocchetta nel Comune di Riva del Garda al confine tra Trentino e Lombardia.

Il ciclista si era reso conto di non riuscire più a risalire sulla strada dopo una caduta di pochi metri fermata da alcuni alberi che delimitano un dirupo di circa 50 metri. Immediatamente sono state attivate le squadre del Soccorso Alpino dell’Area Operativa Trentino Meridionale e l’elisoccorso. Viste le buone condizioni sanitarie dello sfortunato biker, l’équipe sanitaria dell’elisoccorso è stata sbarcata al campo sportivo di Riva del Garda e sono stati imbarcati gli uomini del Soccorso Alpino Trentino, i quali, assieme al Tecnico di Elisoccorso già presente sul velivolo, sono stati verricellati sulla strada sopra all’infortunato. I soccorritori, una volta calatisi, hanno imbragato il biker e hanno proceduto al recupero in sicurezza dello stesso, evidentemente sotto choc, fino a raggiungere la strada soprastante. Alla fine l’operazione si è conclusa senza danni per il biker che è stato decisamente fortunato.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Arte medievale nelle Alpi

La Società Storica e Antropologica di Valle Camonica organizza il X convegno I.S.T.A. (Incontri per lo Studio dei Territori Alpini) dal titolo “Arte medievale nelle

Uccisa a colpi di martello

Ancora violenza ai danni di una donna bresciana uccisa a martellate. Enzo Galesi 59enne tempo fa aveva avuto una relazione con Elena Casanova di 41