Bergamo: l’ex Città Mercato ospiterà il centro vaccinale del capoluogo

Adesso è un ipermercato della catena Conad, in precedenza Auchan e prima ancora “Città Mercato”. Dalla fine del mese prossimo, gli oltre 1000 metri quadri al primo piano dello stabile in via Carducci di Bergamo, ospiteranno il centro vaccinale del capoluogo. Conad, che gestisce l’ipermercato, offrirà lo spazio a titolo gratuito. Perché di fatto, con la chiusura del centro vaccinale alla Fiera lo scorso agosto, Bergamo è rimasta sprovvista di un centro vaccinale, necessario alla luce dell’ipotesi sempre più concreta della terza dose.

Vagliata anche la possibilità di aprirlo al “Matteo Rota”, presidio storico ortopedico in via Garibaldi, ma la difficoltà di trovare parcheggio in quella zona ha fatto presto tramontare l’idea. Un po’ decentrato, ma accessibile e ben dotato di parcheggi, invece, è la zona dell’ex Città Mercato. Resteranno anche i centri di Mapello, Dalmine, Clusone, Treviglio, Albino e Chiuduno. Allo studio una soluzione per una struttura che possa servire il bacino della Val Brembana.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare