10894379 s 1

Bambina cade da 7 metri in palestra

 

Una bambina di 11 anni è in gravi condizioni dopo una caduta da una parete per l’arrampicata in una palestra di Albosaggio, in provincia di Sondrio.

Un volo di 7 metri e la corsa all’Ospedale di Brescia, dove la piccola è ora ricoverata in gravi condizioni, ma non in pericolo di vita. La ragazzina stava frequentando, con i compagni, una lezione speciale di scienze motorie, con i militari del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Sondrio.

Le indagini sono ora al vaglio dei Carabinieri: da una prima ricostruzione, pervenuta dai presenti, pare che la bambina, dopo aver perso la presa durante la scalata, sia letteralmente sfilata dall’imbragatura, probabilmente troppo grande o indossata male; la giovanissima ha cercato di attutire la caduta con le mani, rompendosi entrambi i polsi.

Durante la scalata era assistita da due membri esperti del Soccorso Alpino, che hanno eseguito il primo soccorso sulla piccola. Trasportata dall’elisoccorso all’ospedale di Sondrio, è stata poi trasferita al Civile di Brescia, dove verrà valutata la presenza di lesioni interne.

 

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli