baby gang

Baby gang in azione a Mazzano

A Molinetto di Mazzano tra domenica 14 e lunedì 15 gennaio si sono verificati due episodi molto gravi per la ricaduta sociale su tutto il territorio con baby gang in azione che ha incendiato il complesso ludico al parco di Molinetto e l’altro con l’aggressione ed il ferimento di un 17enne.

Nel pomeriggio di lunedì 15 gennaio in via della Resistenza attorno alle 15,20 un 17enne del paese stava andando a lezione di musica, quando è stato bloccato da due ragazzini di 11 e 13 anni che hanno cominciato a insultarlo, vessarlo e prenderlo in giro. La vittima ha reagito cercando di inseguire i due giovanissimi, ma in cambio ha ricevuto una pietra sul volto lanciata dai due. Quindi la coppia è fuggita tra le vie del paese, mentre il 17enne ha allertato i soccorsi. Sul posto è arrivata un’ambulanza del Cosp di Bedizzole che lo ha assistito e condotto in codice verde alla Poliambulanza di Brescia per le medicazioni. Sono stati proprio i sanitari dell’ambulanza a chiedere anche l’intervento dei carabinieri per indagare sugli autori dell’aggressione. I militari hanno quindi valutato e individuato la coppia, che vista l’età non è nemmeno imputabile per legge. E in paese sale la preoccupazione perché non sarebbe la prima volta di episodi di questo genere. Tanto che lo stesso 17enne era già stato vittima proprio dei due ragazzini. L’’altro caso è avvenuto nella notte tra domenica 14 e lunedì 15 gennaio quando qualcuno si è “divertito” a dare fuoco a un complesso ludico al parco di Molinetto, vicino alla sede degli alpini. Si tratta di uno scivolo con scalette e una parete rimasti anneriti dal fuoco e con una chiazza nera di bruciato sul tappeto antiscivolo. L’episodio è stato segnalato alla Polizia locale che cercherà di sfruttare le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza delle aziende vicine per identificare gli autori.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Incidente a Onore, muore un 84enne

Tragico incidente stradale mercoledì 1 dicembre a Onore, sulla strada provinciale in località Ombregno. Vittima un uomo di 84 anni , Giovanni Migliorati, che viaggiava