corso ufficiale polizia locale

Avviati corsi di formazione per ufficiali di Polizia locale

L’assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale è intervenuto all’avvio dei corsi di formazione per gli ufficiali di Polizia locale organizzati da PoliS Lombardia. Erano presenti anche il presidente ed il direttore di PoliS Lombardia ed il direttore generale della Direzione Sicurezza della Regione.

UFFICIALI PROVENIENTI DA OTTO PROVINCE LOMBARDE – Gli ufficiali che frequentano i corsi sono 25, provengono dai comandi di otto province lombarde. Impareranno anche la resilienza, il benessere lavorativo e ad affrontare situazioni critiche sia nell’ambito lavorativo sia con i cittadini. I partecipanti hanno tra i 28 e i 49 anni e provengono dalle province di Milano, Varese, Monza e Brianza, Brescia, Bergamo, Cremona, Lecco e Pavia.

ATTIVITÀ POLIS LOMBARDIA PER LA FORMAZIONE DELLA POLIZIA LOCALE – Tra il 2015 e il 2018, PoliS Lombardia ha organizzato oltre 700 ore di formazione. Oltre 1.500 i partecipanti e una cinquantina i corsi svolti.

ACCADEMIA UFFICIALI POLIZIA LOCALE E’ UNICA IN ITALIA – “L’Accademia per ufficiali di Polizia locale di Polis Lombardia – ha evidenziato l’assessore – è l’unica esperienza di questo tipo a livello nazionale. Questo progetto si è sviluppato da un decennio ed è nato da quella particolare sensibilità che come Regione Lombardia abbiamo da sempre manifestato per il servizio che gli appartenenti alla polizia locale svolgono con estrema professionalità per il nostro territorio”.

PERCORSO FORMATIVO SVOLTO DA TUTTI UFFICIALI PL LOMBARDI – “Il legislatore lombardo – ha aggiunto l’assessore – ha previsto che debba essere svolto da tutti gli ufficiali che operano in Regione proprio per consolidare e standardizzare quell’insieme delle funzioni rese alla collettività per il controllo del territorio e per rispondere alle esigenze di rispetto della legalità che ritengo siano l’essenza del servizio di polizia locale”.

PERCORSO IN CONCOMITANZA CON ACCORDO SICUREZZA INTEGRATA – “Questo momento formativo è stato co-progettato con il Dipartimento di psicologia dell’Università degli studi di Milano-Bicocca – ha concluso l’assessore – e si è attivato in concomitanza con l’avvio dell’accordo per la promozione della sicurezza integrata tra il Ministero dell’interno, Regione Lombardia ed ANCI Lombardia sottoscritto in Prefettura lo scorso 29 aprile”.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Arte medievale nelle Alpi

La Società Storica e Antropologica di Valle Camonica organizza il X convegno I.S.T.A. (Incontri per lo Studio dei Territori Alpini) dal titolo “Arte medievale nelle

Uccisa a colpi di martello

Ancora violenza ai danni di una donna bresciana uccisa a martellate. Enzo Galesi 59enne tempo fa aveva avuto una relazione con Elena Casanova di 41