Rapibnatori tanaccheria

Automobilista con il clacson mette in fuga i rapinatori

Tentata rapina alla tabaccheria del Corlo di Lonato del Garda verso le 19,30 di sabato 24 quando due malviventi hanno compiuto un blitz all’interno del negozio e con il volto coperto da un passamontagna.

Uno dei due ha puntato una pistola contro la titolare intimandole di consegnare l’incasso, ma lei ha ammesso che nel registro non c’era nulla perché già ritirato poco prima. A quel punto è stato decisivo quanto ha fatto un automobilista che si trovava parcheggiato sul posto, proprio davanti al negozio. Ha acceso il veicolo e poi ha continuato a suonare il clacson per attirare l’attenzione. I due malviventi non hanno potuto fare altro che fuggire a mani vuote. Il negozio era stato già preso di mira in passato da un bandito solitario che era entrato armato di coltello e facendosi dare circa 300 euro. I carabinieri, per l’ultimo episodio di sabato, vogliono verificare se ci siano dei collegamenti con quanto avvenuto sulla Valtenesi, con una rapina armata a un ristorante di Bedizzole.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare