Un 46enne residente sul Garda è stato fermato cinque volte alla guida: ora gli è stata confiscata in via definitiva la Mercedes dagli uomini del Commissariato di Desenzano. La patente gli era stata revocata nel 2016. Ma lui aveva continuato a guidare, finendo in ripetute occasioni nelle maglie delle forze dell’ordine.

Anche la Mercedes era già stata sottoposta a fermo amministrativo: ora verrà venduta all’asta ed il ricavato dell’asta andrà alle casse dello Stato. Continua così l’azione di prevenzione e repressione dei reati di vario titolo legati alla guida sulle strade da parte degli uomini della Polizia di Stato. Qualche giorno fa a Brescia è stato fermato dalla Polstrada un 28enne italiano che era alla guida senza aver mai neppure preso la patente; l’auto che stava guidando era anche sprovvista di assicurazione e non poteva circolare perché già sottoposta a fermo amministrativo. Il tutto costerà al conducente una sanzione di circa di 6.000 euro. E anche in questo caso l’auto è stata sequestrata in vista della successiva confisca.