valanghe

Attenzione al fuoripista per pericolo distacco di neve

Dal termine della perturbazione nevosa è iniziato il vento, anche forte, soprattutto in montagna che sta creando allarme sopratutto dai versanti innevati. E’ prevista la formazione di lastroni fragili ed il distaccamento di valanghe.

Il Soccorso alpino ed il Meteomont consigliano di fare molta attenzione e, se non fosse necessario, di rimandare le escursioni. La Protezione Civile ha emesso un comunicato in cui si legge: «La Sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia,sulla base delle previsioni meteorologiche emesse da Arpa-Smr, ha confermato la moderata criticità (codice arancione) per rischio neve fino a questa mattina (28 dicembre) sulle zone delle Prealpi Bergamasche, la Valchiavenna, la Valtellina, la Valle Camonica e le Prealpi Bresciane. È segnalato invece codice giallo sulle zone omogenee della Valtellina, delle Orobie bergamasche, Valle Camonica e Laghi e Prealpi. La Sala operativa chiede di segnalare con tempestività eventuali criticità che dovessero presentarsi sul proprio territorio in conseguenza del verificarsi dei fenomeni previsti, telefonando al numero verde della Sala Operativa di Protezione Civile regionale: 800.061.160.

 

 

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Andamento occupazione nella bergamasca

Rispetto alle previsioni, la fine del congelamento dei licenziamenti non ha provocato gli effetti negativi che preoccupavano gli imprenditori del terziario di Bergamo nei mesi

Natale ad Ambivere

Si avvicinano le feste natalizie e, puntualmente, tornano, per la gioia di grandi e piccini, le belle iniziative organizzate dall’amministrazione comunale di Ambivere, da sempre