Coro Ana piantiamola

Atenei interessati da un provvedimento regionale che punta a migliorare l’ambiente

Regione Lombardia, su proposta dell’assessore all’Ambiente e Clima, Raffaele Cattaneo, promuove una nuova misura di rinverdimento rivolta alle Università pubbliche. Aveva già finanziato, con 9 milioni di euro, interventi di de-pavimentazione e di rinverdimento delle aree pubbliche rivolta ai Comuni. Un’azione che riconosceva l’importante ruolo che i Comuni svolgono nella mitigazione del cambiamento climatico.

Le Università potranno proporre interventi di de-impermeabilizzazione e di rinverdimento di superfici di loro proprietà. Potranno partecipare a un bando che sarà emanato nelle prossime settimane. La delibera approvata il 31 gennaio 2022, ne definisce i criteri. La Giunta ha appostato ulteriori 4 milioni di euro, 2 milioni per il 2022 e 2 milioni per il 2023.

Comuni prima, atenei pubblici ora “Regione Lombardia – ha spiegato l’assessore Cattaneo – dopo aver accompagnato i Comuni nel percorso di transizione ecologica, attiva una nuova misura rivolta agli atenei pubblici. Siamo infatti convinti che questa transizione vada perseguita mediante un nuovo modello di uso del suolo. Gli interventi di de-impermeabilizzazione e di rinverdimento delle superfici – ha aggiunto – favoriscono l’infiltrazione nel suolo delle acque meteoriche. Così si riduce sia il rischio di allagamenti che la formazione di isole di calore”.

Condividi:

Ultimi Articoli

Operazione contro traffico di droga in Europa

Operazione contro traffico di droga in Europa

Dalle prime ore della mattinata odierna, il Servizio Centrale d’Investigazione sulla Criminalità Organizzata e il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Brescia della Guardia di Finanza,