Atalanta, c’è l’ok della UEFA: nel 2020-21 Champions al Gewiss Stadium

L’Atalanta potrà giocare al Gewiss Stadium le gare della prossima edizione 2020-2021 della UEFA Champions League. La squadra di Gasperini ha comunicato che la visita al nuovo stadio della società bergamasca da parte della commissione UEFA ha avuto esito positivo. Sarà tuttavia necessario eseguire ulteriori lavori di adeguamento che saranno realizzati nelle settimane a venire. Ad annunciarlo è stato il direttore operativo, nonché coordinatore dei lavori allo stadio, Roberto Spagnolo, che ha confermato la necessità di eseguire alcune implementazioni richieste dalla UEFA che riguardano principalmente le postazioni e gli impianti delle aree Media e l’integrazione delle Aree Hospitality per gli ospiti della UEFA. “È a dir poco una grande soddisfazione – ha dichiarato il Presidente Antonio Percassi -, è un altro sogno che si realizza. Ci tenevamo tantissimo, il Gewiss Stadium, una volta eseguiti gli ulteriori lavori richiesti dalla UEFA, sarà a norma anche per giocare la Champions. Fantastico”.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli