Assalto alla montagna con inevitabili chiamate di soccorso

Il bel tempo della giornata domenicale ha attirato sulle nostre montagne numerosi appassionati delle camminate e delle escursioni in altezza. Inevitabili quindi gli incidenti

Come quello verificatosi a Vilminore di Scalve, al Pian del Gleno dove una donna di 53 anni è caduta riportando alcune lesioni. Impossibilitata a continuare da sola è stato allertato il pronto intervento di Schilpario che si sono prestati al recupero con la barella. Nel frattempo è arrivato sul posto l’elicottero

A Valgoglio, un uomo di 32 anni si è fatto male mentre si trovava nei pressi della capanna del Lago Nero. Una squadra partita da Valbondione lo ha raggiunto  e trasportato con al barella. Per lui non ci sono conseguenze serie

Mentre era in corso questa operazione,  a Selvino una 74 enne è rovinosamente caduta riportando una doppia frattura alla caviglia. Pronto l’intervento degli uomini del soccorso che l’hanno recuperata e portata nel luogo dove c’era un’autoambulanza ad attenderla

Un’altra donna è scivolata mentre scendeva lungo il sentiero che porta a Canto Alto.  Probabile frattura alla caviglia. E’ stata recuperata degli uomini del soccorso e portata in ospedale con autoambulanza

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli