combattente bergamasco

Morto in Siria combattente bergamasco della milizia curda

 

Giovanni Francesco Asperti è morto a 50 anni nella lotta contro lo Stato Islamico della milizia curda nel Rojava e nel nord della Siria. 

Asperti è morto in Siria lo scorso 7 dicembre, durante uno sfortunato incidente mentre era in servizio a Derik. A dare la notizia sono stale le YPG, l’unità per la protezione dei popoli, la milizia curda siriana per la quale il bergamasco combatteva. Giovanni era soprannominato con il nome di battaglia “Hiwa Bosco”. 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli