cocaina

Arrestato spacciatore di cocaina ad Artogne

 

 

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Breno hanno arrestato un italiano di 46 anni, incensurato, residente ad Artogne per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

 

L’uomo è stato sorpreso mentre cedeva una dose di sostanza del tipo cocaina, del peso di un grammo circa, ad un acquirente. Sottoposto a perquisizione personale, veniva trovato in possesso di ulteriori tre dosi di cocaina, già confezionate e pronte per la cessione, del peso complessivo di per 3 grammi circa. Durante la perquisizione presso l’abitazione venivano rinvenuti ulteriori 14 grammi di cocaina, un bilancino elettronico di precisione e la somma di € 450,00 euro, ritenuta provento dell’attività illecita. A seguito dell’udienza tenutasi presso il Tribunale di Brescia, l’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto, disponendo la misura degli arresti domiciliari. Il processo è stato rinviato ad altra data. L’acquirente verrà segnalato quale assuntore.

 

 

 

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare