carabinieri 2

Arrestato il Parroco di Corna e Bessimo

Arrestato il parroco di Corna e Bessimo di Darfo per abusi sessuali: l’accusa schiacciante riguarda i rapporto con un ragazzino oggi di 14 anni.

Il parroco della parrocchia di Corna e Bessimo di Darfo, Don Angelo Blanchetti, è stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare e si trova ora agli arresti domiciliari. Don Angelo Blanchetti è accusato di violenza sessuale: la vittima sarebbe un ragazzino del quale il sacerdote avrebbe abusato per due anni, dai 12 ai 14 anni. L’inchiesta della Procura, coordinata dal sostituto procuratore Ambrogio Cassiani, è stata condotta dai Carabinieri che in mattinata hanno arrestato il sacerdote.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare