Carabinieri pianet marijuana

Arrestato dipendente delle Poste coltivatore di marijuana

I Carabinieri di Quinzano d’Oglio hanno arrestato un Quinzanese 59enne, dipendente delle poste italiane, colto nella flagranza del reato di coltivazione illecita di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri, durante servizio perlustrativo del giorno 13 ottobre, avvertendo intenso odore di marijuana provenire dalla pubblica via, decidevano di procedere al controllo delle abitazione limitrofe, fino a giungere presso l’abitazione dell’insospettabile, il quale all’interno del proprio portico teneva in essiccazione numerose piante di marijuana per un totale di 10 chili nonché 23 grammi di hashish in casa.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare