Carabinieri orzinuovi mitra

Arrestato colombiano per maltrattamenti in famiglia

I Carabinieri di Orzinuovi hanno arrestato, nella flagranza del reato di maltrattamenti in famiglia, un colombiano trentenne con regolare carta di soggiorno, censurato, nullafacente.

L’uomo affetto anche da problematiche psichiche, ha iniziato a manifestare nell’ultimo anno grave aggressività soprattutto in ambito familiare, nel quale dava sfogo alla sua violenza mediante percosse nei confronti della madre e della sorella. Ultimo episodio quello di mercoledì 6 dicembre, quando la madre è stata costretta a rifugiarsi nel garage dopo l’ennesima esplosione di violenza del figlio. Da qui la donna ha chiamato i carabinieri che lo hanno arrestato in evidente stato di ebbrezza alcolica. Hanno quindi prestato soccorso alla madre e alla sorella, che si era rinchiusa a chiave nella propria stanza. L’uomo è stato portato direttamente in carcere; l’arresto è stato convalidato e il GIP di Brescia ha disposto che restasse in carcere.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli