Arrestato a Sonico 40enne pregiudicato con droga

I Carabinieri dell’Aliquota del Radiomobile della Compagnia di Breno con i colleghi della Stazione di Edolo hanno arrestato un operaio 40enne, pregiudicato, residente in Alta Valle Camonica, fuggito all’alt della pattuglia: aveva con sé 54 grammi di cocaina.

Ad un posto di controllo sulla statale 42 in territorio di Malonno, l’uomo in sella ad una Honda CBR era passato ad alta velocità una moto: invece di fermarsi all’alt dei carabinieri, aveva accelerato ed era fuggito. Giunto a Sonico, aveva nascosto la moto nei pressi di un bar e si era avviato a piedi per le vie del paese ma aveva dimenticato di togliersi la giacca da motociclista e da questa era stato identificato: i Carabinieri lo hanno così bloccato anche se aveva provato a disfarsi di un involucro contenente 54 grammi di cocaina. Il 40enne aveva lanciato lontano il pacchetto, ma il gesto era stato notato dai militari che lo avevano recuperato. L’uomo, già pregiudicato per reati in materia di detenzione e spaccio di droga, è stato arrestato e il Gip del tribunale di Brescia, dopo l’udienza di convalida, lo ha posto ai semplici arresti domiciliari.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli