Carabinieri nuova auto

Arrestato 50enne a Solto Collina per minacce ai Carabinieri

Un 50enne, incensurato, è stato arrestato dai Carabinieri di Sovere a Solto Collina, intervenuti per sedare una discussione domestica che minacciava di degenerare. L’uomo avrebbe brandito i pugni in faccia ai Militari dell’Arma.

Il 50enne aveva discusso con la moglie che era uscita da casa ma aveva chiamato i Carabinieri di Sovere che, in pochi minuti hanno bussato alla sua porta. L’uomo era forse ancora in collera per la lite con la consorte e davanti ai militari avrebbe mimato il gesto di colpirli con un pugno: subito era stato bloccato e arrestato con l’accusa di resistenza. In tribunale il 50enne ha ribadito che non voleva assolutamente colpire i Carabinieri, ma aveva solo chiuso la mano a pugno mimando il gesto. L’arresto è stato convalidato senza l’applicazione di misure cautelari e il processo è stato aggiornato al 18 gennaio.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli