Carabinieri stalking

Arrestato 31enne ad Angolo Terme

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Breno hanno arrestato, dopo breve inseguimento, un 31enne che aveva l’obbligo di dimora domiciliare ma lo aveva trasgredito.

Nella nottata del 28 settembre i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Breno in collaborazione con quelli della Stazione di Piancogno hanno arrestato ad Angolo Terme un31enne italiano, pluripregiudicato, residente ad Angolo Terme, per il reato di violazione degli obblighi inerenti la Sorveglianza Speciale di P.S.: infatti, il giovane è un sorvegliato Speciale di P.S. con obbligo di permanenza in casa dalle ore 21.00 alle ore 07.00. Era stato visto dai carabinieri a bordo di un’autovettura condotta da un conoscente e si era quindi dato alla fuga a piedi. Immediatamente inseguito è stato bloccato e arrestato. Processato per direttissima nella mattinata di giovedì 29 settembre, l’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto, con la pena detentiva patteggiata in otto mesi; per lui è stata disposta la misura dell’obbligo di dimora nel comune di residenza.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Zogno, si chiude la Castagnamo

Domenica 28 a Zogno si conclude con Castagnamo la tredicesima edizione della rassegna gastronomica- culturale Sapori & Cultura inaugurata a inizio ottobre. Un  appuntamento –

Voglia di musica in Valle Camonica

Nascerà la banda musicale giovanile della provincia di Brescia dell’Associazione nazionale bande musicali, Anbima? E’ presto per dirlo, ma ci sono già i presupposti perché