Arrestati puscher e spacciatori a spasso in auto

Giovedì 9 aprile, a Gambara, durante i controlli intensificati in questo periodo di emergenza sanitaria, i carabinieri si sono trovati di fronte a un consumatore di sostanze stupefacenti e a due suoi pusher.

Nel momento in cui i militari hanno verificato che oltre al conducente c’erano altri due soggetti, subito è stato chiesto loro il motivo del perché fossero in giro. L’automobilista ha affermato che i due 30enni nordafricani erano suoi spacciatori. Infatti, la perquisizione ha portato a scoprire 50 grammi di eroina, 5 di cocaina e 2 di hashish e facendo scattare l’arresto. Mentre il conducente è stato segnalato alla prefettura come consumatore. I due nordafricani sono stati condotti in caserma e nel processo per direttissima, online, si sono visti convalidare l’arresto e condurre nel carcere di Canton Mombello a Brescia.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli