abusi minore

Arrestati due minorenni per abusi di un 12enne

I carabinieri di Bergamo hanno arrestato due studenti di 15 e 16 anni residenti in Valcalepio con l’accusa di aver compiuto atti sessuali nei confronti di un 12enne disabile della zona (Foto di repertorio tratta da Wikipedia)

Gli episodi si sono verificati negli ultimi mesi ripetutamente: il ragazzino si era confidato con i genitori che avevano allertato i servizi sociali. Da qui la denuncia che ha fatto scattare l’inchiesta. Nella mattinata di giovedì 20 ottobre i carabinieri hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale dei minori di Brescia e trasferito i due in una comunità dove si trovano in stato d’arresto. In queste ore viene vagliata anche la posizione di un terzo minorenne che sarebbe coinvolto, seppur in maniera marginale, nella brutta storia.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare