Polizia Brescia

Arrestati a Desenzano i quattro della violenza al bar

Quattro giovani ai primi di agosto avevano devastato un locale e ferito anche il titolare, in pieno centro a Desenzano del Garda; ora gli agenti del Commissariato di Polizia, coordinati dal vicequestore Bruno Pagani li hanno arrestati.

Si tratta di quattro albanesi, di età compresa tra i 26 e i 35 anni: tutti indagati in stato di libertà per i reati di danneggiamento aggravato, lesioni e violenza privata. Il fatto di cronaca riporta un episodio di violenza inaudita, che si sarebbe scatenata per motivi sentimentali: uno degli indagati, come riporta una nota del Commissariato, “aveva un rapporto sentimentale con una ex dipendente del locale, e pertanto si ritiene che l’aggressione sia scaturita quale ritorsione per delle pretese di natura economica vantate da quest’ultima, a seguito della conclusione del rapporto lavorativo”.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli