carabinieri 2

Arrestati 23 presunti autori di 94 colpi in 15 mesi

I carabinieri della compagnia di Stradella, in collaborazione con i loro colleghi di Piacenza, Milano, Brescia, Padova e Alessandria, hanno arrestato lunedì 18 giugno all’alba 23 persone.

Tutti gli arrestati sono ritenuti responsabili, a vario titolo e in concorso tra loro, dei reati di associazione per delinquere, rapina, furto, ricettazione, detenzione e porto abusivo di armi. Nome in codice dell’indagine: operazione «Vampiri». Sono 94 i colpi messi a segno tra il febbraio del 2017 e il giugno di quest’anno nelle province di Pavia, Monza e Brianza, Piacenza, Brescia, Cuneo e Reggio Emilia.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli