carabinieri 2

Arrestata mamma nordafricana spacciatrice

I carabinieri di Isorella hanno fatto irruzione nell’abitazione di una donna nordafricana trovando della cocaina.

In collaborazione con l’unità cinofila di Orio al Serio, sono stati scoperti 13 grammi di cocaina già divisi in dosi, sostanze da taglio e circa 500 euro in contanti, con tutta probabilità derivati dallo spaccio. In casa con la donna, la figlia di soli tre mesi.  Secondo le indagini delle forze dell’ordine, che duravano ormai da tempo, la mamma spacciatrice riceveva i “clienti” nella casa in cui viveva con la bambina. L’arresto, proprio per la presenza delle piccola, le è stato convertito in detenzione domiciliare.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli