info

Apre Infopoint Gate a Orio al Serio, Magoni: «Volano strategico per città e Lombardia»

L’assessore al Turismo, marketing territoriale e moda ha partecipato oggi all’inaugurazione del primo Infopoint Gate regionale all’aeroporto “Caravaggio” di Orio al Serio, in provincia di Bergamo.

GRANDE IMPORTANZA DELL’HUB – “L’inaugurazione del primo Infopoint Gate in Lombardia – ha sottolineato l’assessore regionale al Turismo, marketing territoriale e moda,- è l’ennesima dimostrazione dell’importanza che riveste il turismo per la Regione. La scelta del ‘Caravaggio’ di Bergamo è strategica: oltre ad essere uno dei maggiori aeroporti italiani, è sicuramente tra i grandi hub europei e rappresenta un punto di accesso fondamentale non solo per il territorio orobico, bensì per tutto il territorio regionale, considerando il transito annuo con oltre 12 milioni di passeggeri”.

CONTRIBUTO REGIONALE – Il progetto, promosso da Regione Lombardia, attuato da Visit Bergamo e dalla Camera di Commercio bergamasca, ha previsto un contributo regionale di 70 mila euro e rientra negli interventi di riqualificazione della rete regionale degli Infopoint, in attuazione della legge regionale del Turismo 27/2015: in particolare, per dar vita ad una completa ristrutturazione degli oltre 90 Infopoint standard presenti nelle città lombarde, Regione Lombardia nel 2017 ha promosso un bando con un impegno di spesa di 4,8 milioni di euro.

L’OBIETTIVO – “Il nostro obiettivo – ha aggiunto l’assessore regionale al Turismo – è far sì che l’Infopoint Gate diventi il biglietto da visita ideale per il turista che arriva in Lombardia, la porta di ingresso principale in una regione dal patrimonio culturale, artistico e paesaggistico di inestimabile valore. Un Infopoint che dovrà diventare la casa di tutti i bergamaschi, capace di catalizzare l’attenzione dei turisti sulle bellezze di Bergamo e delle sue valli, per valorizzare un territorio che vanta numerose eccellenze e che merita di essere scoperto dal grande pubblico”.

ARTICOLATO IN TRE AREE – Nello specifico, l’Infopoint Gate di Orio al Serio è stato interessato da un completo restyling: accessibile anche alle persone con ridotta mobilità, l’ufficio è funzionale, con una zona dedicata ai viaggiatori articolata in tre aree: l’ingresso, la zona del desk per l’accoglienza e la zona dedicata all’approfondimento per l’utenza, con l’esposizione di materiale informativo, postazioni pc e la possibilità di consultazione libri e materiale di tutta la Lombardia.


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Andamento occupazione nella bergamasca

Rispetto alle previsioni, la fine del congelamento dei licenziamenti non ha provocato gli effetti negativi che preoccupavano gli imprenditori del terziario di Bergamo nei mesi

Natale ad Ambivere

Si avvicinano le feste natalizie e, puntualmente, tornano, per la gioia di grandi e piccini, le belle iniziative organizzate dall’amministrazione comunale di Ambivere, da sempre