silvia bossetti intellizione

Aperitivo con Silvia Bossetti autrice di “Intellizione”

Sabato 2 giugno alle ore 16 presso l’Antiquarium in Piazza San Rocco, tutti invitati ad un Aperitivo con l’autore: Silvia Bossetti, scrittrice di Parre, presenterà il suo nuovo libro “Intellizione” e dialogherà con il pubblico. L’incontro si concluderà con un buffet aperto a tutti i partecipanti.

Silvia Bossetti: “Intellizione è ambientato nel 2078 in un paese dove dominano ragione e sviluppo scientifico. La vicenda si svolge in una realtà in cui alle persone non manca nulla, hanno tutto ciò che desiderano ma non hanno più emozioni. I protagonisti di questo romanzo, Sila e Jx, pensano di essere malati soltanto perché è rimasto in loro qualche spiraglio di emozione. Un romanzo che vuole far riflettere sui veri valori e porre un interrogativo.. Una vita senza emozioni vale la pena di essere vissuta?

Aspetto tutti con tante domande e voglia di chiacchierare insieme. Ci sarà anche un momento di lettura espressiva. Per chi ha il libro, lo porti con sé: avrò una dedica per ognuno. E per chi non lo ha, ne avrò io uno per tutti.

Per coloro che si chiedono il significato del titolo o se ci sono dei riferimenti al nostro paese.. vi aspetto il 2 giugno per scoprirlo insieme.”

Domenica 3 giugno invece, in occasione della Seconda Giornata Nazionale dei Piccoli Musei, alle ore 16 verranno inaugurati il nuovissimo sito internet dell’Antiquarium e Parco archeologico www.oppidumparre.it e la Biblioteca dell’Oppidum, una piccola raccolta di libri, per la maggior parte rivolti a bambini e ragazzi, con testi che introducono e spiegano anche ai più piccoli cos’è l’archeologia, ma anche con albi illustrati e racconti sulla storia di antiche popolazioni e sui miti greci e romani. Per gli adulti sono invece disponibili libri sul nostro territorio, sulla storia e sugli scavi della località Castello di Parre, ma anche su altri siti e musei archeologici della Lombardia. Per arricchire questo momento verrà proposta una lettura animata per i bambini e una visita guidata del Parco archeologico. La partecipazione all’evento è libera e gratuita.

La Giornata Nazionale dei Piccoli Musei si propone di valorizzare tutte quelle piccole ma importanti entità culturali presenti nel nostro territorio, che custodiscono e si prendono cura dell’immenso patrimonio italiano. Questo è il giorno giusto per entrare nel cuore di un piccolo museo e il desiderio di conoscerne l’unicità è benvenuta: tutti i visitatori della giornata inoltre riceveranno un simpatico dono d’accoglienza da portare con sé a ricordo del nostro piccolo ma grande museo.

Omar Rodigari, Assessore alla Cultura e Turismo del Comune di Parre: “Parre è un paese ricchissimo di storia e tradizioni che affondano le loro radici molto lontano, più di 3000 anni fa.

Come amministrazione stiamo lavorando affinchè il Parco archeologico di Parre diventi un luogo della cultura vicino a tutti: per questo motivo promuoviamo eventi di carattere archeologico e storico ma anche appuntamenti che propongano l’arricchimento culturale di tutti, di cui la bravura di Silvia Bossetti, giovane autrice di Parre, è un esempio notevole”.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare