Ospedale civile Brescia nuova

Anziana muore 12 giorni dopo essere stata investita

Ha lottato per 12 giorni nel secondo centro di rianimazione dell’Ospedale Civile di Berscia, ma alla fine Luciana Lodolo, 77 anni, si è arresa. Il suo cuore ha cessato di battere sabato 15 dicembre ma solo nelle scorse ore il magistrato competente ha rilasciato il nullaosta per la sepoltura.

Luciana Lodolo è purtroppo l’ennesima vittima di una strage senza fine, quella degli utenti deboli della strada travolti e uccisi mentre attraversano sulle strisce o camminano sui marciapiedi. Una contabilità pesantissima, arrivata a venti croci proprio in queste ore. Pedoni travolti e uccisi, tutti avanti con gli anni. L’incidente che è costato la vita alla 77enne si era consumato lunedì 3 dicembre attorno alle 19. L’anziana stava attraversando viale Venezia a Brescia sulle strisce pedonali quando è stata travolta e sbalzata dalla Mercedes guidata da un bresciano classe 1971. Sull’esatta dinamica dell’incidente stanno svolgendo approfondimenti gli agenti della Polizia Locale di Brescia. L’investitore è risultato negativo a tutti gli esami tossicologici,

Condividi:

Ultimi Articoli