“Andrà tutto bene”

Da giorni, per contrastare il senso di oppressione e negatività che affliggono gli italiani, a causa del Coronavirus e delle restrizioni ad esso legate, è stato creato un nuovo slogan: “Andrà tutto bene”. Un grande striscione è stato appeso dai commercianti di Pisogne all’ingresso della grande Piazza Umberto I.

Ma per rendere partecipi positivamente le persone, oltre che coinvolgerle con foto e video, si è pensato ad una iniziativa: ogni famiglia d’Italia, può disegnare un arcobaleno su un lenzuolo o un grande foglio, scrivere il motto “Andrà tutto bene” e il giorno sabato 14 marzo appenderlo al balcone o in finestra. Sarà un modo creativo e simpatico per trascorrere il tempo durante questo collettivo auto isolamento, per rispetto della campagna #iorestoacasa.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Lombardia, sono 472 i nuovi positivi

I dati di martedì 21 settembre: – i tamponi effettuati: 61.172, totale complessivo: 14.542.980 – i nuovi casi positivi: 472 – in terapia intensiva: 62