Ancora un volontario del 118 vittima del coronavirus

Fausto Bertuzzi, 49 anni, è l’ennesima vittima bresciana del Coronavirus. Volontario della Croce Rossa del comitato di Calvisano dal 1998, prestava servizio sulle ambulanze e non si è mai tirato indietro.

Viveva a Visano con la moglie Paola, anche lei volontaria della Croce Rossa, e i loro due figli. In paese, e non solo, lo conoscevano e amavano tutti. Aveva dedicato la sua vita ad aiutare il prossimo: oltre ad essere volontario della Croce Rossa si dava da fare in tutti gli eventi e le manifestazioni, prestando sempre il suo aiuto come elettricista. La sua scomparsa addolora tutta la comunità e tutta la Croce Rossa. Nonostante la sua esperienza e la sua forte fibra, la terribile infezione non gli ha lasciato scampo.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli